Viabilità regionale: scatta l'obbligo di catene a bordo e utilizzo di pneumatici invernali

Dal 15 novembre 2018 al 15 marzo 2019, per tutti i veicoli a motore ad esclusione dei motocicli, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali sulle autostrade in gestione Anas normalmente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Lo comunica l'Anas elencando anche i tratti autostradali e le strade interessate al provvedimento: A19 “Palermo - Catania”, dal km 56,700 al km 130,000, tra gli svincoli di Scillato e Mulinello; A29 “Palermo - Mazara del Vallo”, dal km 51,000 al km 84,100, tra Alcamo e Santa Ninfa; A29dir “Alcamo - Trapani”, dal km 0,000 al km 21,300, tra Alcamo e Fulgatore.

Tra le strade dove vige l'obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali ci sono anche alcune nei territorio calatino: SS 124 “Siracusana”, dal km 48,000 al km 68,000 e la SS 194 “Ragusana”, dal km 44,500 al km 62,000. Dal 14 dicembre al 15 marzo e soltanto in caso di allerta meteo, per tutti i veicoli a motore ad esclusione dei ciclomotori a due ruote e dei motocicli vigerà l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali lungo i seguenti tratti di strade statali: SS 194 “Ragusana”, dal km 30,000 al km 44,500 e dal km 62,000 al km 85,000; SS 385 “Di Palagonia”, dal km 50,000 al km 55,150; SS 514 “Di Chiaramonte”, sull’intera estensione; SS 683 “Licodia Eubea - Libertinia”, sull’intera estensione.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale ed ha validità anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.