Viabilità regionale: mezzi spazzaneve e spargisale in azione dopo le nevicate sulla Sicilia



Attivate dall'Anas le procedure di rito per la gestione dell’emergenza, operando con mezzi spargisale al fine di prevenire la formazione di ghiaccio e, sulle strade già colpite dalle nevicate in atto, con mezzi spazzaneve, garantendo la transitabilità su tutta la rete di propria competenza. Lo comunica l'Anas specificando anche le strade interessate dai mezzi spazzaneve soprattutto sulla ss116, 289, 117, 118 e 120. Mezzi spargisale sono invece attivi sulle strade statali 124 “Siracusana” e 287 “Di Noto”, 194 “Ragusana”, sulla 121 tra Leonforte e Agira e sulla 192, a Enna, sulla 514 “Di Chiaramonte” tra Vizzini e Ragusa, sulla statale 122 “Agrigentina”, nel nisseno, sulla 560 “Di Marcatobianco” e sulle statali 626, 640 e 640dir, e nel palermitano, sulla statale 285 “Di Caccamo” (PA) e 624 “Palermo-Sciacca”.

Mezzi spargi sale anche sulle autostrade A19, A29 e A29dir. Obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali sulle strade statali e le autostrade in gestione Anas normalmente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.