Viabilità: presentata la smart road, la mobilità del futuro

Aziende, istituzioni ed esperti di rilievo nazionale e internazionale nei settori dei trasporti, della logistica e della tecnologia, riuniti a Catania in occasione dell'Innovation Days organizzati dall'Anas per fare il punto sui i temi della mobilità integrata e l’adozione di soluzioni tecnologiche di ultima generazione al servizio della sicurezza e della sostenibilità. Il progetto smart road riguarda anche la Tangenziale di Catania e, sempre in Sicilia, la A19 ‘Autostrada Palermo Catania’ con interventi dedicati alla smart road per un importo di 20 milioni di euro che dovrebbero partire nel mese di ottobre, per ciò che riguarda la Palermo-Catania e 870 milioni per la manutenzione straordinaria, adeguamenti e messa in sicurezza. Presenti alla conferenza: Ennio Cascetta Presidente Anas e Gianni Vittorio Armani Amministratore Delegato Anas, Nello Musumeci, Presidente Regione Siciliana e Saro D’Agata, Assessore alla Mobilità Comune di Catania, Thomas Miao, Amministratore Delegato di Huawei Italia, Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania, Nico Torrisi, Amministratore delegato Società Aeroporti di Catania, Andrea Annunziata, Presidente Autorità Portuale di Catania, Rosario Faraci, Università degli Studi Catania e Francesco Castelli, Università Kore di Enna.