Viabilità: abbattuto l'ultimo diaframma sulla strada statale 640 "Degli Scrittori"

E' stato abbattuto l’ultimo diaframma della galleria “Caltanissetta” sul secondo lotto della strada statale 640 “Degli Scrittori” tra Agrigento e l’autostrada A19 “Palermo-Catania”. L'investimento complessivo di 1,5 miliardi di euro, prevede la realizzazione di una nuova piattaforma stradale a carreggiate separate, ciascuna costituita da due corsie di 3,75 metri, una banchina esterna da 1,75 metri e una banchina interna da 1,25 metri, per una sezione stradale complessiva di larghezza pari a 23,50 metri.

L’opera riveste particolare importanza anche sotto il profilo della tecnologia adoperata e della metodologia di scavo: è stato infatti realizzato tramite una fresa Tunnel Boring Machine – battezzata “Barbara” dagli operai del cantiere, in omaggio alla Santa protettrice dei minatori - che è la più grande TBM mai utilizzata dall’Anas e tra le più grandi e potenti costruite in Europa.