Un disegno di legge per incentivare la produzione di birra artigianale siciliana



Per le imprese che producono birra artigianale potrebbero arrivare aiuti da parte della Regione Siciliana per incentivare la produzione e creare nuove imprese. Lo prevede un disegno di legge presentato dalla deputata regionale del Movimento 5 Stelle Angela Foti, assieme al suo gruppo parlamentare. Ad oggi le imprse sono circa 60 e per loro è prevista anche  la qualificazione e la formazione del personale responsabile dei processi produttivi e degli operatori nelle singole fasi. "La norma - dichiara Angela Foti - definisce inoltre gli interventi a sostegno della produzione birraia artigianale, la promozione della formazione professionale per il settore brassicolo regionale e la possibilità di far rientrare le aziende brassicole tra i soggetti finanziabili con risorse regionali e comunitarie, l’incentivazione allo sviluppo di una filiera siciliana per la produzione delle materie prime necessarie, al fine di caratterizzare maggiormente la produzione regionale. La legge definisce inoltre l’istituzione del registro dei birrifici artigianali e la norma finanziaria con l'entrata in vigore”.