Stabilizzazione forestali, convocazione al Tavolo Tecnico all'Assessorato Regionale del Territorio



Il Sinalp è stato convocato al tavolo tecnico, per il comparto lavoratori forestali, dagli Assessori Cordaro e Bandiera per trattare la definitiva stabilizzazione dei lavoratori interessati. Sono state formulare ulteriori proposte per inquadrare meglio gli spazi di intervento e competenze che con la stabilizzazione i forestali dovranno ottenere. Il Segr. del Sinalp Dr. Andrea Monteleone assieme al collega Sinalp Forestali Matteo Cannella - si legge nella nota stampa dello stesso sindacato - hanno contestato la richiesta poiché già da tempo gli Assessori competenti sono in possesso delle proposte di stabilizzazione del Sinalp in condivisione con le altre OO.SS. autonome presenti. "Richiedere per l'ennesima volta ulteriori soluzioni e proposte serve esclusivamente ad eludere il problema della stabilizzazione ritardandola". Alcuni  lavoratori, non avendo ricevuto alcuna concreta soluzione dal ormai 30 anni, hanno denunciato, presso il Tribunale di Ragusa Sez. Lavoro, la Regione Siciliana per l'eccessivo uso dei rinnovi contrattuali creando precariato senza alcuna soluzione al problema. Il Tribunale ha emesso una sentenza che certamente sconvolgerà il comparto, visto che ha condannato la Regione Siciliana a pagare un notevole indennizzo in denaro per ogni ricorrente. Il Sinalp invita tutti i lavoratori forestali a contattarlo affinchè si possa continuare ad agire concretamente per spingere il Governo Regionale ad accelerare i tempi per la loro stabilizzazione anche, se necessario, con ulteriore ricorso alle azioni legali.