Sanità territoriale e ospedale "Gravina": incontro Asp di Catania e sindaci del Calatino



Un incontro chiesto dagli amministratori dei Comuni del calatino si è tenuto presso i locali della Direzione Generale dell’Asp di Catania con il manager dell’Azienda sanitaria, dott. Maurizio Lanza, il direttore amministrativo, dott. Giuseppe Di Bella, e il direttore sanitario, dr. Antonino Rapisarda. L'assessore regionale alla Salute, avv. Ruggero Razza è stato rappresentato dall’avv. Daniele Sorelli. Sono intervenuti i sindaci: Giuseppe Purpora (Grammichele), Giovanni Verga (Licodia Eubea), Giovanni Burtone (Militello V.C.), Giovanni Ferro (Mirabella Imbaccari), Giuseppe Limoli (Ramacca), Salvatore Barbera (San Cono), Giovanni Petta (San Michele di Ganzaria), Francesco Barchitta (Scordia), Vito Saverio Cortese (Vizzini), l’assessore Antonio Montemagno per il Comune di Caltagirone è intervenuto e il vice sindaco Maurizio Ceraulo per il Comune di Mineo. Presenti anche il direttore medico dell’Ospedale “Gravina”, dr.ssa Giovanna Pellegrino; il direttore medico dell’Ospedale “Basso-Ragusa”, dr.ssa Giacoma Di Martino; il direttore dell’UOC Coordinamento Staff, dr. Giuseppe Spampinato; il direttore dell’UOC Risorse Umane, dott. Santo Messina; il direttore dell’UOC Controllo di Gestione, dott.ssa Laura Salerno; il dirigente amministrativo, dott. Giampaolo Runza, e il funzionario dr. Giovanni Vinciguerra, dell’UOC Provveditorato. Affrontati i temi legati all’organizzazione e ai servizi erogati dall’Ospedale “Gravina”, e illustrati ai rappresentati istituzionali i dati gestionali e gli obiettivi (organizzativi, assistenziali e strutturali) della Direzione Strategica relativi al Presidio.