Sanità siciliana: all'Asp di Catania 115 posti di Operatore socio-sanitario

115 posti di Operatore socio-sanitario saranno a breve ricoperti con la procedura di mobilità volontaria tra Aziende ed enti del SSN, con priorità alla mobilità in ambito regionale. E' quanto comunica una nota dell'Asp di Catania dove vengono anche specificate altre figure professionali che dovranno ricoprire i posti. Si tratta di: 1 posto di dirigente medico di Medicina fisica e riabilitativa; 14 posti di tecnico di laboratorio biomedico; 8 dirigenti medici di Psichiatria; 14  dirigenti medici di Medicina interna; 15 tecnici della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro. Previste anche le convocazioni per l’assunzione a tempo indeterminato di 48 infermieri, 11 tecnici di radiologia medica e 5 ostetriche, attingendo, per scorrimento, alle graduatorie di bacino attive.