Ramacca: catanese in trasferta arrestato dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti



Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. con questa accusa i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palagonia hanno arrestato un 53enne catanese in trasferta. I militari dell'Arma nel corso di un posto di controllo sulla SS. 417 in località Gornalunga del comune di Ramacca, hanno notato l'inversione di marcia dell'auto guidata dal 53enne con il conseguente intervento che ed il ritrovamento sotto il sedile anteriore del passeggero, di una pietra di cocaina del peso di circa 90 grammi custodita all’interno di più involucri di cartone e cellophane. I militari pertanto si sono avvalsi della collaborazione dei loro colleghi della Compagnia di Catania Piazza Dante per l’effettuazione di una perquisizione presso il domicilio catanese dell’uomo dove, a completamento dell’attività, hanno trovato la il materiale per il confezionamento analogo utilizzato per confezionare la droga già sequestrata.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.