Ramacca: aggiudicato l'appalto di oltre un milione di euro per il campo sportivo



"Anche questo cantiere in rampa di lancio  si inserisce nel percorso di efficientamento degli Urega voluto per ridurre i tempi delle opere e generare ricadute tangibili sul territorio. Con questa gara arriviamo a 80 procedure nel complesso aggiudicate dagli Urega nel 2020, eguagliando già i numeri del 2019 malgrado le difficoltà che hanno caratterizzato l'anno in corso". Lo sottolinea l'assessore alle Infrastrutture Marco Falcone in merito all'aggiudicazione da parte dell'Ufficio regionale gare d'appalto di Catania, dei lavori da 1,025 milioni di euro di recupero e adeguamento del campo sportivo del Comune di Ramacca. L'opera è stata aggiudicata da un'impresa ennese. "Gli Urega siciliani sono finalmente degli enti che sbloccano la spesa pubblica e diventano parte virtuosa del sistema dei Lavori pubblici in Sicilia - ha dichirato Falcone -. Vogliamo sottolinearlo in occasione dell'aggiudicazione di una nuova, importante, opera aggiudicata dagli uffici di Catania: l'ammodernamento del campo sportivo di Ramacca, nel Calatino. Oltre un milione di euro dall'Assessorato al Turismo del collega Manlio Messina verranno investiti sull'impianto grazie, fra le altre cose, a un emendamento a mia firma che risale alla scorsa legislatura, volto a mettere in sicurezza i fondi e a poterli indirizzare sull'opera".