Raddusa: grande successo per il Corpo Bandistico "Maestro G. Allegra" al Concerto d'Estate



Grande partecipazione di pubblico al “Concerto d’Estate 2019” eseguito dal Corpo Bandistico “Maestro G. Allegra” nell’apposito palco allestito per l’occasione nella piazza principale del paese. Il concerto è stato organizzato dal Comune di Raddusa, guidato dal sindaco  prof. Giovanni Allegra, in collaborazione con la locale Associazione “Amici della Musica” presieduta da Amedeo Allegra, e tramite il proprio Assessorato al Turismo e Spettacolo guidato da Carmela Pagana. A dirigere il concerto è stato il maestro Filippo Furbo, mentre i brani in scaletta sono stati presentati dal noto presentatore Serafino Palacino. Il brillante successo registrato ha dimostrato che l’attesa dei cittadini raddusani è stata pienamente soddisfatta e ciò era assolutamente  prevedibile in considerazione anche dell’esperienza musicale maturata dall’ultracentenario Corpo Bandistico Città di Raddusa che porta il nome dell’illustre maestro Giuseppe Allegra. L’Associazione degli “Amici della Musica”, presieduta da Amedeo Allegra, figlio del maestro che ha fondato il Corpo Bandistico,  è composta da un consistente numero di musicisti, per la gran parte raddusani, tutti accomunati da una grande passione per la musica, da uno spirito di sacrificio non comune e da un senso pratico della disciplina di tecnica musicale degna del più alto professionismo.  Particolarmente applaudite sono state le esibizioni delle due cantanti Chiara Calcagno Spadaro e Antonella Carastro che hanno cantato “we are the world” di Michael Jackson. Al termine dell’applaudito concerto il vice sindaco Francesco Giarrizzo, e le due Assessore presenti Carmela Pagana e Maria Simona Incardona hanno consegnato targhe personalizzate ai personaggi raddusani che, negli anni, si sono distinti nel promuovere l’immagine della città. La manifestazione ha registrato la presenza delle più alte autorità cittadine, dei Vigili Urbani locali e dei Carabinieri della locale Stazione guidata dal Maresciallo Pasquale Todisco, che hanno garantito l’ordine pubblico. Alla conclusione il presidente dell’Associazione Amedeo Allegra ha ringraziato il maestro Filippo Furbo e tutti i giovani musicisti che fanno parte del Corpo Bandistico, per la loro brillante esibizione. 

Nella foto doppia del fotoamatore Santo Pellegrino vediamo alcuni momenti della serata concertistica.