Quasi 400mila euro per l'adeguamento e adattamento funzionale per le scuole del Calatino Sud Simeto



"Si tratta di risorse importanti per la nostra scuola che nei prossimi mesi sarà impegnata nel delicatissimo compito di garantire una ripresa delle attività didattiche in presenza ed in sicurezza dopo le chiusure dello scorso marzo. Una fase di rientro nelle aule, molto attesa da genitori, corpo docente e non docente e più che altro da studenti e studentesse". E' la dichiarazione del deputato nazionale Gianluca Rizzo in merito ai fondi strutturali, per l’adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche nel secondo ciclo di istruzione in conseguenza dell'emergenza #Covid19, attribuiti ai Comuni del Calatino - Sud Simeto.

Si tratta di quasi 400mila euro così ripartiti: COMUNE DI CALTAGIRONE€ 160.000, COMUNE  DI GRAMMICHLE€ 70.000, COMUNE DI MAZZARRONE 28.000, COMUNE DI MILITELLO IN VAL DI CATANIA € 28.000, COMUNE DI MINEO € 15.000, COMUNE DI MIRABELLA IMBACCARI 15.000, COMUNE DI RADDUSA€ 15.000, COMUNE DI RAMACCA€ 40.000, COMUNE DI SAN CONO € 6.000, COMUNE DI SCORDIA€ 90.000, COMUNE DI VIZZINI € 28.000.