Protocollo d'intesa Notai e Inps sulle procedure immobiliari e la gestione dei contratti di mutuo

Garantire maggiore efficienza nelle procedure esecutive immobiliari promosse dall'Inps e semplificare e rendere più trasparente la gestione dei contratti di mutuo con surrogazione. Questi gli obiettivi contenuti nel protocollo d'intesa firmato dai rappresentanti del Consiglio Notarile di Catania e Caltagirone e la Direzione Provinciale dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale nella sede dei Notai dal presidente della categoria professionale etnea Giuseppe Balestrazzi e dal direttore provinciale Inps Gaetano Minutoli (nella foto), alla presenza dell’intero Consiglio Notarile. Con questo accordo L'inps potrà avvalersi della competenza dei notai nel recupero dei crediti insoluti vantati dall’Ente e nella concessione di mutui con surrogazione.