Prorogati i termini di scadenza per dell'Avviso pubblico da 115 milioni di euro per gli enti locali



Sono stati prorogati al 9 agosto 2019 i termini di scadenza dell’Avviso pubblico da 115 mln € rivolto agli enti locali per progetti da finanziare con le risorse dell’Asse 10 del Programma di azione e coesione della Sicilia (Pac - Programma operativo complementare). La richeista era stata avanzata dal deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Luigi Sunseri (nella foto). "La scadenza iniziale era stata fissata al 9 giugno 2019. Il bando - si legge in una nota stampa - prevede il finanziamento di progetti in una varietà di settori, come la riduzione dei consumi energetici, la mobilità sostenibile, l’offerta culturale e turistica, la riduzione della povertà e dell’esclusione sociale, i servizi digitali e il miglioramento della governance delle Pa. Vi è stata purtroppo scarsa promozione dell’iniziativa e di conseguenza alcuni Comuni ne hanno avuto notizia solo da pochi giorni. Ci sono anche amministrazioni di recentissima elezione con organi di governo insediati da pochissimo, mentre nei Comuni dove si è svolto il ballottaggio i consigli comunali non si sono ancora insediati. La proroga darà la possibilità a molti enti di partecipare vista l’importanza, oggi più che mai, di queste risorse”, conclude il deputato".