Parte il Sistema inserimento notifiche preliminare per la sicurezza nei cantieri edili

In provincia di Catania, le notifiche preliminari per i cantieri edili sono trasmesse anche on line con un'applicazione disponibile su “https://sinop.it” oltre che sulla home page del sito istituzionale dell’Asp di Catania “www.aspct.it”. Adesso è quindi possibile la trasmissione telematica della “notifica preliminare” da parte degli abitanti della città metropolitana di Catania.

Tale innovazione consente ai cittadini di adempiere ad un obbligo di legge espressamente previsto dal Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro, in maniera semplice, dinamica ed a costo zero.

Allo stesso tempo, secondo quanto previsto dal Piano regionale della Prevenzione in edilizia 2014-2018, gli Organi di vigilanza disporranno di uno strumento che è in grado di favorire la programmazione dei controlli e di classificare i cantieri secondo le specifiche caratteristiche indicate nella notifica.

Le modalità tecniche con le quali committenti e professionisti delegati potranno accedere alla nuova piattaforma informatica, sono state presentate nel corso di un incontro svoltosi presso l’Ente Scuole Edile (nella foto), che ha visto l’ampia partecipazione dei referenti di ordini professionali ed associazioni datoriali e sindacali, con l’obiettivo comune e condiviso di prevenire e ridurre il fenomeno infortunistico all’interno dei cantieri edili. Presenti all'incontro: Giuseppe Alì, presidente dell’Ente Scuola Edile, Antonio Leonardi, direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catania, Martina Meneganti, responsabile della U.O. “Interventi Ispettivi e Vigilanza” dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Catania, Marcello La Rosa, presidente della Cassa Edile.