Palagonia e Mineo: sequestrati dai Carabinieri, 1 Kg di marijuana, armi e munizioni



Ampia attività investigativa dei militari dell'Arma nel territorio calatino ed in particolare a Palagonia e Mineo che ha portato all'arresto di quattro persone e al sequestro di oltre 1 Kg di marijuana (nella foto). Nel primo caso i tre uomini (due finiti in carcere ed uno ai domiciliari), tutti residenti a Caltagirone, sono stati intercettati dall'equipaggio di una "gazzella" lungo la strada statale 417 Catania-Gela. 

Nel secondo caso un 35enne è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Mineo perchè ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e munizioni. Per lui è scattata la misura degli arresti domiciliari. L’arma, nei prossimi giorni, sarà inviata agli esperti del R.I.S. di Messina che sottoponendola ad esami tecnico-balistici potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi.