Mineo: una serra per la produzione di marijuana scoperta dai Carabinieri



In un locale dell’abitazione di due conviventi i Carabinieri della Stazione di Mineo, con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”, hanno trovato una vera e propria serra per la produzione di marijuana, corredata da lampade ad alta frequenza per poter generare calore, un timer, un bilancino di precisione, qualche grammo di marijuana già essiccata e 12 piante di cannabis indica di altezza variabile da 70 e 120 centimetri. Per il 56enne a la 47enne sono scattate le manette con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.