Mineo: stanziati 3 milioni e 800 mila euro per eliminare le frane sulla SP 131



Saranno eliminate le frane lungo la strada provinciale 131nel Comune di Mineo. E' quanto disposto dall'assessorato regionale alle Infrastrutture con il decreto che rende disponibili le somme, pari a tre milioni e 800mila euro, utili a risolvere una criticità da tempo segnalata dal territorio assegnato dal Governo Musumeci alla Città metropolitana di Catania. Altre risorse per interventi struttturali nella viabilità del Calatino sono state già finanziate e rientrano nell'ambito del Piano straordinario per le strade provinciali voluto dal presidente Nello Musumeci, dal valore di oltre 100 milioni di euro, che prevede anche delle azioni per Caltagirone, Scordia e Ramacca e le arterie colpite dall'alluvione dell'autunno 2018. Soddisfazione per questo provvedimento viene espressa dall'assessore alle Infrastrutture Marco Falcone che ricorda come "sulla viabilità nel Calatino il Governo Musumeci sta mantenendo gli impegni, compiendo un notevole sforzo per quanto riguarda sia le risorse finanziarie che l'accelerazione delle procedure, nell'ottica di azzerare il divario negli anni accumulato su sicurezza e qualità dei percorsi stradali. L'intervento a Mineo è uno dei tasselli più importanti della complessiva azione di recupero della viabilità interna dell'Isola".