Maxi concorso nel ministero della Giustizia per l'assunzione di 2.329 funzionari



Saranno 2.329 le assunzioni di personale non dirigenziale a tempo indeterminato nel profilo di Funzionario, nei ruoli del personale del ministero della Giustizia, con concorso pubblico pubblicato nella Gazzetta Ufficiale. Diversi i profili e le discipline richieste: studi giuridici, studi economici, psicologia, sociologia,scienze dell'organizzazione,ingegneria gestionale, scienze politiche, servizi sociali, cooperazione allo sviluppo, statistica. Tre le tipologie di prove previste per la selezione: prova preselettiva, comune a tutti i profili professionali, prova selettiva scritta e prova orale. Tutte le informazioni sula modalità di presentazione delle candidature e sullo svolgimento delle selezioni, sono disponibili nell'apposita pagina sul sito del Ministero della Giustizia. La candidatura, che va obbligatoriamente presentata online con apposita procedura, va inviata entro le ore 24 del 9 settembre.