"Le mani tra i capelli", il nuovo libro di Vincenzo Russo

"Il libro di Russo non parla esclusivamente della sua vita. Non è un’autobiografia, non è neanche la storia di una categoria. È di più. Contiene un messaggio rivolto ai giovani e ci insegna che con la volontà, l’impegno, la passione, con la professionalità e anche con un pizzico di fortuna, si può riuscire a superare le difficoltà della vita". Questo il commento diel giornalista e politico Salvo Fleres intervenendo alla presentazione del libro del maestro Vincenzo Russo, “Le mani tra i capelli e un taglio di capelli scolpito a rasoio per la vittoria mondiale” che si tenuta presso il salone Platania della Camera di Commercio di Catania. L'evento è stato promosso dall’associazione catanese “La Casa degli Acconciatori” di Catania presieduta da Salvo Ruffino, con il patrocinio della Camera di Commercio Catania, Ragusa e Siracusa della Sicilia Orientale e di Mod’Anam, Accademia Nazionale Acconciatori Moda Catania. Presenti, oltre l'autore, anche il professor Tino Vittorio, docente di Storia Contemporanea all’Università degli Studi di Catania che ha relazionato sulla Tricostoriografia: I capelli e la Storia.