L'AISM Sicilia chiede l'istituzione dell'Osservatorio regionale sulla sclerosi multipla e il Pdta



“Siamo in attesa, ma fiduciosi dell’impegno dell’assessore regionale Ruggero Razza. Attendiamo a giorni l’istituzione dell’Osservatorio regionale sulla sclerosi multipla e l’aggiornamento del Pdta (percorso diagnostico terapeutico assistito). Lo abbiamo chiesto e concordato da tempo per le oltre 9 mila persone con sclerosi multipla della Sicilia”. Lo ha dichirato il presidente regionale Angelo La Via agli Stati generali AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, in Sicilia nel corso dell'incontro che ha visto la partecipazione dei consigli direttivi delle 9 sezioni provinciali e i volontari di sezione alla presenza di due ospiti d’eccezione: il presidente nazionale dell’AISM, Angela Martino, e il presidente della FISM, Fondazione italiana sclerosi multipla, Mario Alberto Battaglia. Nel tavolo tecnico aperto con l’assessorato anche alcune problematiche legate ai farmaci ed ai centri clinici.