La scomparsa dell'Assessore Tusa. Il ricordo di politici, amministratori e ordini professionali



Il mondo politico regionale e nazionale, quello culturale e artistico ricorda l’archeologo e assessore regionale Sebastiano Tusa, che ha perso la vita nell'incidente aereo ad Addis Abeba. Il sindaco di Caltagirone esprime "sincero e profondo cordoglio per la scomparsa di un assessore galantuomo, competente e sempre disponibile ad ascoltare la voce dei territori”. Claudio Fava, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Regionale,ricorda invece il "taglio di professionalità a gestione Bb.Cc.". L'assessore regionale Marco Falcone evidenzia come "La morte di Sebastiano Tusa ci lascia senza parole. Ho conosciuto una persona dalle grandi qualità umane, prima ancora che studioso di statura internazionale e ottimo assessore, capace di intervenire con una visione di ampio respiro nel campo dei Beni culturali". Anche la Consulta degli Ordini degli Architetti della Sicilia ricorda Sebastiano Tusa come "una grave perdita anche per il mondo dell’Architettura siciliana, perché aveva a cuore la qualità del patrimonio paesaggistico dell’Isola".