Il Governo si "dimentica" del Sud nel decreto di sostegno per i danni economici del Coronavirus



Una precettazione politica a tutti i parlamentari eletti in Sicilia è l'iniziativa di Unità siciliana-LeApi critica sulle scelte del Governo nazionale che "ha prodotto un provvedimento che prevede risposte alla massima parte le esigenze degli italiani colpiti a vario  titolo dall’emergenza sanitaria da COVID-19 e che si è dimenticato invece degli italiani che risiedono o lavorano nei territori a sud della zona rossa". A dichiararlo è il presidente di Unità siciliana-LeApi, Andrea Piraino (nella foto) che annuncia la realizzazione di un report sui danni all’economia siciliana e sulle opportune misure da adottare, che sarà messo a punto nei prossimi giorni, di concerto con le organizzazioni datoriali e sindacali da consegnare alla deputazione siciliana.