Il Consiglio comunale approva alcuni provvedimenti e la modifica del piano urbano dei parcheggi

Sono tre i provvedimenti approvati e due interrogazioni trattate oltre a numerose problematiche, trattate nell'ultimo Consiglio comunale di Caltagirone che ha approvato la verifica delle aree che potranno essere cedute in proprietà nel 2018, determinazione del corrispettivo di cessione e il regolamento, aggiornato con le modifiche introdotte da una recente normativa, per l’affidamento di incarichi di prestazione professionale relativi a servizi tecnici di architettura e ingegneria di importo inferiore a 100mila euro. Approvata anche la modifica al piano urbano dei parcheggi, "propedeutica alla partecipazione del Comune di Caltagirone al bando pubblico (con relativa richiesta di finanziamento) per la realizzazione, nell’area di piazza Risorgimento (nella foto), di un parcheggio di interscambio per favorire il decongestionamento del centro urbano e l’interscambio con i sistemi di trasporto collettivo urbano ed extraurbano e per ridurre l’inquinamento acustico e atmosferico".