I rifiuti in Sicilia tra emergenza ed ecomafia. Incontro studenti e docenti universitari

Il presente e il futuro del sistema dei rifiuti in Sicilia e a Catania con le possibili soluzioni per lo smaltimento dei rifiuti. Questo il tema dell'incontro promosso dall’Associazione Universitaria Nike e dal Circolo Universitario Promeeteus, in programma lunedì 21 maggio presso l’Aula 01 del Monastero dei Benedettini, sito in Piazza Dante 32 a Catania. Prevista la partecipazione di studenti e docenti dell’Università di Catania e di Messina, di dirigenti presso la Regione Siciliana e l’Area Metropolitana di Catania, e di associazioni universitarie e attive sul territorio. Saranno affrontati gli argomenti e le problematiche sulla situazione emergenziale in Sicilia, sui metodi di smaltimento dei rifiuti, sulla cittadinanza attiva a salvaguardia dell’ambiente e della legalità. Interverranno: Prof. Paolo Guarnaccia (nella foto), Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, Università di Catania, e dal prof. Giovanni Randazzo, Diparimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Messina; dall’Ing. Salvo Cocina, Dirigente Ufficio Speciale Regione Siciliana e dall’Ing. Carmelo Caruso, Dirigente SRR Area Metropolitana di Catania; da Manuela Leone, Ass. Rinascenza, e Dott. Stefano Orlando, Ass. Magnolia e Nike.