Grammichele: 307 piante di cannabis estirpate e un cinquantenne arrestato dai Carabinieri



Un catanese di 50 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Grammichele con l'accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti e detenzione e porto illegale di arma clandestina. La piantagione (307 piante di cannabis indica di altezza compresa tra i 60 e 160 cm) è stata individuata dai militari dell'Arma a seguito di un'attività investigativa in territorio "Valle delle canne".  Rinvenuta anche una pistola a salve abilmente modificata in una 9mm con 5 cartucce nel serbatoio ed una in canna. Le piante sono state ertispate, l'uomo è stato tradotto nel carcere di Caltagirone.