Gli Artificieri dei Carabinieri fanno brillare 35 proiettili inesplosi della seconda Guerra Mondiale



35 proiettili inesplosi modello 1939, utilizzati durante la Seconda Guerra mondiale, sono stati fatti brillare sabato scorso all'interno di una cava a Mineo dai Carabinieri dell’Aliquota Artificieri del Comando Provinciale di Catania, dopo averli rinvenuti in un fondo agricolo di contrada Guzza Vizzini. Le operazioni di messa in sicurezza delle munizioni, il trasposto e il brillamento sono state autorizzate dall’Autorità Giudiziaria di Caltagirone.