Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. La presentazione a Catania e Messina



Anche la Sicilia si prepara alla 23° edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare che interesserà oltre 13.000 supermercati e 145.000 volontari che inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione, che nei mesi successivi verranno distribuiti a 7.569 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano più di 1.500.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 345.000 minori. Il primo appuntamento è per domani, venerdì 15 novembre, alle ore 19, nell’Auditorium dell’Istituto Venturino, in piazza San Domenico Savio a Catania. Interverranno il presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus, Giovanni Bruno; il presidente del Banco Alimentare della Sicilia Onlus, Pietro Maugeri; la presidente dell’Associazione Educare Oggi Onlus, Rosaria Massimino. Poi si proseguirà con il secondo appuntamento è in calendario sabato 16 novembre alle ore 16.30 a Santa Maria Alemanna, via Santa Maria Alemanna 48 a Messina. Il sindaco Cateno De Luca farà gli onori di casa, mentre Sebastiano Catalano, coordinatore provinciale della GNCA, introdurrà l’incontro con il presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus, Giovanni Bruno; il presidente del Banco Alimentare della Sicilia Onlus, Pietro Maugeri.