Follia maggiore

“Follia maggiore”: torna Carlo Monterossi, il personaggio creato dalla penna di Alessandro Robecchi, con un'indagine dai toni malinconici che si svolge, come sempre, sotto il cielo di Milano.

L'avventura editoriale di Alessandro Robecchi come scrittore inizia nel 2014 con la pubblicazione del suo primo romanzo “giallo” per la casa editrice Sellerio. E', quindi, proprio a partire da: “Questa non è una canzone d'amore” che inizia a cimentarsi con la scrittura di genere presentando a quelli che sarebbero diventati suoi appassionati lettori il personaggio di Carlo Monterossi, autore televisivo e detective “per caso”.