Consegnato dall'Anas un autovelox di nuova generazione per la Polizia Stradale

"La velocità -è tra le prime cause dei sinistri stradali ed è per tale motivo che, nel pieno rispetto della normativa vigente, verranno pianificati periodici servizi volti ad accertare e sanzionare gli eccessi di velocità commessi dagli automobilisti in transito". Lo ha dichiarato il Comandante della Polizia Stradale di Siracusa, Antonio Capodicasa alla consegna del nuovo apparecchio autovelox per il controllo della velocità istantanea dei veicoli che sarà utilizzato sulla l’autostrada Catania-Siracusa e la strada statale 114 “Orientale Sicula”e altre strade statali a maggior indice di sinistrosità. 

"Questa nuova unità autovelox che forniamo in dotazione alla Polizia Stradale di Siracusa - ha dichiarato il Coordinatore Territoriale Anas Sicilia, Valerio Mele - non vuole avere una finalità repressiva ma, al contrario, intendiamo sensibilizzare gli utenti della strada al rispetto delle norme”. E' stata installata la apposita segnaletica verticale.