Caltagirone: strisce blu non più a pagamento. Decade il contratto con la Sostatuto



"Da oggi lunedì 18 maggio, in attesa di una nuova gestione e di un’attenta rivisitazione degli stalli, tanto nel numero, quanto nell’allocazione, la sosta nelle strisce blu non si paga. Diamo così concreta attuazione a uno dei punti centrali del programma amministrativo”. Lo ha annunciato il sindaco Gino Ioppolo, anticipando "una conferenza stampa per illustrare nel dettaglio i contenuti e gli effetti del provvedimento”. "Nessun rischio del posto di lavoro per i dipendenti della Sostauto", conclude il sindaco.