Caltagirone: sabato convegno del Rotary sull'importanza dell'allattamento al seno



"Diffondere gli effetti positivi di cui è depositario il latte materno e, di conseguenza,  di evidenziare l’importanza dell’allattamento al seno". Questo lo scopo del progetto del Rotary “Mamma… Che latte!! che sarà presentato sabato alle ore 16.00 nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio di Caltagirone. Al convegno, organizzato dal Rotary Club di Caltagirone (nella foto di repertorio dalla pagina Facebook) nell’ambito del progetto distrettuale di promozione dell’allattamento al seno materno interverranno: la presidente del Rotary Club di Caltagirone Santa Mascali; la delegata per la Salute materno infantile del Distretto Rotary 2110, Alba Turco; la dirigente Dasoe dell’assessorato della Salute della Regione siciliana, Daniela Segreto; il direttore medico di presidio dell’ospedale “Gravina”, Giovanna Pellegrino; la responsabile del Consultorio del Distretto 203 dell’Asp di Catania, Teresa Amato; il direttore della rivista “Un pediatra per amico” Uppa, Sergio Conti Nibali; il direttore dell’Unità operativa complessa (Uoc) di Pediatria e Neonatologia  del “Gravina”, Roberto Giugno; il segretario della Federazione italiana medici pediatri (Fimp) di Catania, Alessandro Manzoni; il medico di base Mario Marranzano (Mmg dell’Asp 203 di Catania); il direttore del Dipartimento Materno infantile e direttore dell’Uoc di Ostetricia e Ginecologia del “Gravina”, Angelo Tarascio; la psicologa e psicoterapeuta del “Gravina”, Maria Selene Tarascio; il dirigente medico dell’Uoc di Pediatria e Neonatologia del “Gravina”, Mario Velardita. L'evento è patrocinato dal Distretto Rotary 2110, dal Comune di Caltagirone, dall’Asp di Catania, dalla Fimp, dal Centro aiuto alla vita e Movimento per la vita.