Caltagirone: riparte il mercatino degli agricoltori. Fumata nera per quello settimanale



"La proposta del Comune di spostare il mercato settimanale del sabato per alcune settimane nell’area di protezione civile a ridosso del viale Cristoforo Colombo per assicurare il pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid e la tutela dei cittadini e degli stessi operatori non è stata accettata da alcuni rappresentanti degli ambulanti". Lo ha dichiarato il sindaco Ioppolo ricordando che "al momento sarebbe l’unica soluzione possibile per garantire la tutela della salute pubblica". Dello stesso avviso anche l’assessore alle Attività produttive Francesco Caristia evidenziando come "i contingentamento degli ingressi e lo svolgimento del mercato in tutta sicurezza, che sarebbero possibili nell’area di protezione civile non sono attualmente realizzabili, purtroppo, in quella in cui il mercato si svolge tradizionalmente, come peraltro evidenziato dai dirigenti chiamati a esprimersi sull’argomento”. Intano riparte il mercatino degli agricoltori che si svolge dietro la piscina comunale come ogni venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00