Caltagirone ricorda il terremoto dell'11 gennaio 1693



Il devastante terremoto che l’11 gennaio 1693, colpì la Sicilia orientale e anche il territorio di Caltagirone, sarà ricordato venerdì 11 gennaio con una commemorazione del Centro italiano di studi compostellani e la Società calatina di storia patria e cultura patrocinata dal Comune. Appuntamento alle ore 10.30 nella canonica della Basilica di San Giacomo per un momento di preghiera e riflessione. A seguire un approfondimento culturale presso la Cattedrale di San Giuliano alla presenza di parroci, rappresentanti delle istituzioni municipali, e associazioni promotrici e delle scuole del centro storico (istituto comprensivo “Alessio Narbone” e liceo artistico). 


Nell'immagine dell'INGV i centri più colpiti (colore viola)