Caltagirone: recupero immobili nel centro storico e nuovi alloggi popolari

Regina Elena, Palmisciano, Paradiso, Cortona e San Luigi. Si trovano in queste vie gli immobili che potranno essere ristrutturati e recuperati con i fondi pari a 1.250.000 euro da parte dello Iacp. E' la novità emersa nell'incontro tenutosi in Municipo tra  il sindaco Gino Ioppolo, il presidente del Consiglio comunale Massimo Alparone, il dirigente dell’Ufficio tecnico del Comune Ignazio Alberghina, il commissario straordinario dello Iacp, Gaetano Laudani, il direttore dell’ente Calogero Punturo, il capo servizio delle Manutenzioni Marco Rapisarda e il rappresentante dell’Ufficio tecnico Roberto Gravina. Un sopralluogo è stato concordato per la prossima settimana "per  fare il punto sulle diverse problematiche che interessano gli insediamenti con alloggi popolari a Caltagirone con l’obiettivo annunciato di trovare, in questo modo, le soluzioni del caso".