Caltagirone: prescrizione ed erogazione dei farmaci per 350 pazienti affetti da epatite C

A circa un mese e mezzo dal via libera da parte dell’Assessorato regionale alla Salute per la prescrizione e l'erogazione dei farmaci per l'epatite C anche dal reparto di Malattie infettive dell’Ospedale “Gravina” diretto dal dott. Salvatore Bonfante, l'attività è entrata a pieno regime. A fare il punto è proprio il dott. Bonfante: "Con questo nuovo servizio siamo in grado di gestire integralmente il processo assistenziale per i pazienti affetti da questa grave patologia. È un risultato che gratifica il lavoro svolto in questi anni e che soprattutto colma un grave gap assistenziale nel Calatino. Tutto ciò grazie all’attenzione dell’Assessorato, dei rappresentanti istituzionali locali e della Direzione aziendale". I pazienti affetti da epatite C seguiti dall’Ospedale “Gravina” di Caltagirone sono 350.