Caltagirone: nuovo direttivo della Pro Loco. Luigi Falcone è il presidente



L’organizzazione di un concorso di letteratura favolistica per i bambini, il censimento fotografico dei beni artistici e monumentali extraurbani e il “Basket delle idee”, vale a dire la raccolta delle proposte dei cittadini su come migliorare Caltagirone da un punto di vista culturale e turistico con l’intento  di metterle in atto. Sono alcune delle iniziative annunciate dal nuovo presidente della Pro Loco di Caltagirone, l’architetto Luigi Falcone, in carica sino al 2024, che succede alll'uscente  Domenico Seminerio. Il nuovo direttivo è composto da: Cristian Alario (vice-presidente), Luigi Belvedere, Pasqualino Cinnirella, Martino Di Caudo (tesoriere), Omar Gelsomino, Massimo Porta, Salvatore Scollo e Domenico Seminerio.