Caltagirone: mostre fotografiche, fischietti, opere in ceramica e personali di scultura



Ancora alcuni giorni per visitare e ammirare alcune mostre allestite a Caltagirone nelle varie location pubbliche e private. Queste nel dettaglio: “I carabinieri nella trazione popolare” mostra di fischietti e figure antropomorfe a lumiera nei locali dell’associazione Nazionale dei carabinieri, in viale Autonomia 6;“Ricordo di Pino Romano”, la mostra di opere tratte dalla collezione familiare di un artista poliedrico, nei locali della Corte Capitaniale; “Tracce fantasma”, la mostra fotografica di Francesco Giarrusso nei locali della Corte Capitaniale; “Yeh-Shu-Ah”, personale di Raffaele Boselli (nella foto) nelle sale espositive del Museo Diocesano di Caltagirone. Alune mostre sono patrocinate dal Comune e sono visitabili con ingresso libero.