Caltagirone: l'assessore e vicesindaco Sergio Gruttadauria si dimette



"Piena fiducia nella magistratura affinché, nel dibattimento, vengano accertate, con la verità degli accadimenti, l’assoluta infondatezza dei fatti a me ascritti e la mia totale estraneità a ogni addebito". Queste le parole dell'ex assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco, Sergio Gruttadauria che ha rassegnato le proprie dimissioni ringraziando il sindaco "per la fiducia accordatami" e aggiungendo che "gravosi impegni mi attendono dopo la mia recente nomina a componente del Cda del Consorzio autostrade siciliane (Cas) che non mi consentirebbero di continuare a dare il mio contributo all’Amministrazione con la stessa dedizione che ho avuto sin dal primo giorno. Quelli vissuti con un ruolo di grande responsabilità nella Giunta municipale – aggiunge Gruttadauria - sono stati anni entusiasmanti, che resteranno sempre nel mio cuore per la soddisfazione di avere contribuito alla soluzione di tante problematiche e alla crescita della città”.