Caltagirone: l'abusivismo commerciale trattato dal Consiglio comunale

L’abusivismo commerciale è stato tra gli argomenti affrontati dall'ultimo Consiglio comunale di Caltagirone che torna a riunirsi questa sera per trattare alcune interrogazioni, una mozione e il riconoscimento di un debito fuori bilancio. Approvato un documento per intensificare la vigilanza e il rispetto del regolamento per il commercio sulle aree pubbliche anche per venire incontro alle richieste di alcuni commercianti e produttori. La mozione chiede di "impartire adeguate direttive agli uffici per garantire il rispetto delle norme, ad attivarsi affinché il Comune venga dotato di un regolamento per il commercio su aree pubbliche nelle varie forme e a individuare, all’interno della città, vie e piazze ove sia possibile svolgere attività itineranti in maniera tale da non intralciare il traffico, da lasciare liberi i marciapiedi e da rispettare il requisiti igienico – sanitari”. Il Consiglio comunale ha approvato la partecipazione del Comune al bando Anci – Conai finalizzato al finanziamento di progetti di comunicazione per il miglioramento della gestione dei rifiuti di imballaggio.