Caltagirone: furto di energia elettrica. Arrestato un 29enne albanese già ai domiciliari



Un 29enne albanese è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Caltagirone con l'accusa di furto aggravato. L'uomo, già agli arresti domiciliari, aveva manomesso il contatore elettrico della propria abitazione mediante l’utilizzo di un magnete termico ed un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica. Trovato in possesso anche di1 grammo di marijuana.