Caltagirone "Fase 2": incontro tra Amministrazione comunale e Associazioni di categoria



Intesa tra  Amministrazione – associazioni di categoria per le iniziative della fase 2 dopo l'emergenza Coronavirus. L'incontro si è svolto in municipio con la partecipazione dei presidenti di Confcommercio (Rosario Bruno), Confesercenti (Filippo Guzzardi), Confartigianato (Francesco Navanzino), Cna (Domenico Palazzo) e Cia (Salvatore Grassiccia). Tra le iniziative per venire incentivare la ripresa ci sono: redistribuzione delle strisce blu, ma anche la necessità e l’impegno a svolgere con la massima tempestività possibile i lavori di ripavimentazione della piazza del Municipio, mettendo nel contempo a disposizione dei bar e delle altre attività della zona gli spazi già fruibili nella stessa piazza e quelli della piazza Umberto e del sagrato della Cattedrale e regolamentando la collocazione di tavoli e ombrelloni in modo da determinare la piena armonia estetica col contesto. Altre iniziative saranno utili per andare incontro nella maniera più efficace alle richieste delle imprese e degli operatori dei diversi settori produttivi di cui esse sono sensibili interpreti. “Si tratta di proficui momenti di interlocuzione – sottolinea l’assessore alle Attività produttive Francesco Caristia -, che proseguiranno nell’intento di ascoltare con la massima attenzione e recepire nel miglior modo possibile le istanze dei rappresentanti delle diverse categorie produttive, intraprendendo le iniziative del caso”.