Caltagirone: chiusa l'area di attesa all'Autostazione degli autobus extraurbani

Disagi per i tanti viaggiatori che giornalmente utilizzano gli autobus per spostarsi da Caltagirone e raggiungere Catania e altre località siciliane. Non si tratta di disservizi delle società di trasporto che espletano i servizi di collegamento ma delle difficoltà logistiche alle quali gli utenti sono costretti a far fronte da qualche settimana. Infatti l’area di attesa degli autobus dell’Autostazione (nella foto) è chiusa per il pericolo di crollo dei pannelli utilizzati nella copertura, con i viaggiatori che hanno uno spazio molto risicato per non attendere "sotto il cielo". La struttura che ospita l’Autostazione è di proprietà Comunale che quindi dovrà intervenire per ripristinare la copertura e magari anche l’intera soprattutto in vista della stagione invernale. Sulla problematica arrivano le rassicurazioni dell’Assessore ai Lavori Pubblici e vicesindaco Sergio Gruttadauria: “La temporanea chiusura si è resa necessaria per tutelare la pubblica incolumità dopo i pericoli causati dalle infiltrazioni d'acqua. Stiamo adesso predisponendo gli interventi del caso per risolvere la problematica e andare così incontro alle legittime istanze degli utenti”.