Caltagirone: chiusa al transito per un cedimento parte della via Cristoforo Colombo



"Abbiamo subito affidato a un’impresa  il compito di effettuare le verifiche del caso, che cominciano già oggi, in modo da avere contezza, in brevissimo tempo, degli interventi necessari, che saranno approntati con la massima celerità possibile". Lo ha dichiarato l’assessore Caristia in merito al cedimento che ha provocato l’apertura di una buca al centro della carreggiata nella via Cristoforo Colombo, chiusa la traffico a seguito dell'odinanza emessa dal sindaco Ioppolo. L'inibizione al transito riguarda i veicoli dal semaforo all’altezza del tunnel Euclide, ad eccezione delle auto e degli altri mezzi “leggeri” che devono recarsi nel centro storico e che possono, quindi, proseguire sino all’incrocio con la via Acquanuova. Divieto di accesso in città anche per i mezzi pesanti (oltre 3,5 tonnellate) sia dal versante ragusano, sia dall’ingresso nord, in località Molona: in questo caso devono proseguire lungo la Strada statale n. 417 Catania – Gela, oppure imboccare la variante di Caltagirone. "Una rapida soluzione” è stata auspicata dal sindaco Ioppolo.


Immagine dalla pagina Facebook KalatNews