Caltagirone: auto incendiate. I Carabinieri arrestano tre persone



Tre gli indagati del reato di danneggiamento seguito da incendio aggravato ed in concorso, e per uno di loro anche per quello di atti persecutori. E' il frutto delle indagini dei Carabinieri che hanno preso spunto dal grave incendio di due autovetture, la prima della ex compagna del 34enne e la seconda di proprietà di un persona del posto. Ad incastrarli le immagini delle telecamere di sorveglianza del ditributore di carburante e di quelle nella stessa via dove è stata poi data a fuoco l'automobile. Per loso sono scattate le misure restrittive: divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, obbligo di dimora nel comune di residenza con divieto di allontanamento da tale territorio senza l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, nonché l’obbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione dalle ore 21:00 alle ore 6:00 del mattino successivo.