Caltagirone: al Comune le "elemosine" dal Governo nazionale per le mancate entrate Imu e Tosap



Solo 25.625 per la prima e 15.410 per la seconda rata Tosap arriveranno dallo Stato per le mancate entrate per Imu settore turistico, imposta/contributo di soggiorno e Tosap/Cosap. Per il sindaco di Caltagirone si tratta di "elemosine". "La sopravvivenza delle comunità rimane a carico dei cittadini i quali, se non avranno la prontezza e il senso civico di pagare puntualmente i tributi, consegneranno alle amministrazioni tempi ancora più difficili, con inevitabili ricadute negative sulle già depresse economie locali. Al Governo nazionale – conclude Ioppolo - chiediamo non solo di parlare di centinaia di milioni di euro, ma di farli realmente arrivare ai Comuni, alle imprese e alle famiglie”.