Caltagirone: 112mila euro per la creazione del "Portale del cittadino"



La creazione del “Portale del cittadino”, è il progetto approvato dal Consiglio comunale, che rientra nel bando della Regione siciliana per la digitalizzazione dei processi amministrativi di diffusione di servizi digitali pienamente interoperabili per un importo di 112mila euro. Si tratta "della realizzazione di una piattaforma web per la creazione del, concepito come un servizio digitale che simboleggia la volontà di mettere il cittadino al centro, consentendogli un dialogo con l’Amministrazione più semplice, immediato e accessibile. In pratica “non sarà più il cittadino a dover navigare attraverso una miriade di siti diversi, ma sarà la pubblica amministrazione a raggiungerlo in modalità proattiva, mettendogli a disposizione i contenuti, le funzionalità e i servizi di cui ha bisogno”.