Calcio, Promozione: sconfitta di misura per il Caltagirone contro il Ragusa



"Un successo che assume ancora più valore se si pensa che abbiamo dovuto giocare più di un tempo in dieci uomini per l’espulsione di Furnò, che Gargiulo è stato messo fuori gioco per uno scontro di gioco in cui ha riportato la frattura del setto nasale e ho dovuto fare entrare in campo Butera che non è certo al top della condizione, che Lombardo si è fatto male seriamente a una caviglia". Così il tecnico dell’Asd Ragusa Calcio 1949, Filippo Raciti in una nota stampa della società iblea, dopo la gara vinta per 1-0 sul Caltagirone con una rete segnata su punizione da Floro Valenca (nell'immagine). Il Caltagirone del mister Buoncompagni ha giocato una buona gara con uno spirito combattivo e la voglia di far bene. La sconfitta contro il Ragusa porta fuori dalla zona play-off i bianco-rossi che torneranno a giocare in casa domenica 17 marzo contro il New Modica.