Arrestati quattro calatini. I cani Indic e Auro fiutano la droga



Quattro calatini di 46, 26, 25 e 21 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di San Michele di Ganzaria, coadiuvati dai colleghi di Caltagirone e dalle unità cinofile del Nucleo di Nicolosi, in quanto ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il fiuto dei cani  “Indic” e “Auro” hanno portato i militari in un garage sorprendendo il quartetto con diverse dosi di marijuana  e 100 euro in contanti, tutte in banconote di piccolo e medio taglio, presumibilmente incassati dalla pregressa attività di spaccio. Rinvenute altre dosi di marijuana, circa 500 euro in contanti, e un bilancino elettronico di precisione che uno dei correi nascondeva dentro gli slip.  

La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.