"Altrove", di Massimiliano Perrotta, chiude il progetto "Laboratori della creatività"



Si conclude con uno spettacolo, sabato 26 settembre alle ore 20.30 presso la Sala Teatro dell’I.C.S. “Paolo Vasta” di Acireale, il progetto "Laboratorio della creatività", promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Acireale, finanziato con i Fondi P.O. F.E.S.R. 2007/2013, e realizzato dal Consorzio Sol.Calatino s.c.s. e da Mosaico s.c.s. in partnership con il Teatro Mediterraneo, l’Associazione Culturale Artistica Musicale Nova Ghelas, e Iride s.c.s, e in collaborazione con IPAB Oasi Cristo Re, Centro Santa Venera e Centro A.T.E..

Settanta sono stati i soggetti di età compresa tra i 16 e 75 anni, coinvolti in due laboratori, suddivisi in fasce di età dal titolo “Laboratorio di musicoterapia senior” e "Laboratorio teatrale junior” con lo scopo di favorire l’integrazione, l’aggregazione e lo sviluppo delle arti espressive,

Lo spettacolo “Altrove – Varietà per ogni età” è scritto e diretto da Massimiliano Perrotta, e vedrà in scena gli attori Orazio Alba, Claudia Amendola, Chiara Condrò,  Margherita Patti, Roberto Pensa, Santo Santonocito e la partecipazione di un gruppo di talenti locali (giovani, migranti e anziani). Il varietà propone una galleria di sketch, monologhi, atti minimi sui temi dell'alterità, dell'evasione e del sogno.

Scenografie e costumi sono di Tiziana Alì, le musiche di Emanuele Senzacqua, orchestrazione e movimenti scenici sono a cura di Salvatore Grimaldi e Luana Recupero.